Il processo creativo

La nascita di un’idea

L’ispirazione può sorgere immersi nella natura, fonte inesauribile di colori, forme, dimensioni; può essere il frutto di vissuti quotidiani carichi di affetti ed emozioni; può trovarsi nello studio dei Maestri del passato, dove il gusto del Bello è al centro dell’opera.

I disegni su carta

L’idea iniziale ancora ovattata scorre libera attraverso schizzi tracciati a mano: un susseguirsi di disegni e linee con i quali si prova a dare forma all’intuizione originaria. Ogni opera nasce dall’originale e preziosa fantasia dei designer di Lineasette.

Il confronto in gruppo

Le idee individuali portano al momento importante del confronto in gruppo, necessario ed arricchente per i designer di Lineasette. Essi si aiutano per sviluppare il progetto, integrando con intuizione ed esperienza personale l’idea creativa originaria.

La sintesi progettuale

Attraverso il lavoro di gruppo si giunge ad una sintesi progettuale che porta il progetto ad essere essenziale e ricco al contempo. Solitamente si concretizza in un disegno dettagliato a mano o in un disegno tecnico, a seconda delle necessità del progetto.

La bozza dell’opera

Viene realizzato un primo bozzetto dell’opera attraverso un modello schematico che risulta essere un’ottima base di partenza per costruire poi il modello definitivo. Il bozzetto permette di individuare preliminarmente eventuali punti critici a livello tecnico e strutturale. Nel modello le forme prendono movimento, la visione bidimensionale finalmente assume tridimensionalità e l’idea si concretizza nella realtà.

Il modello originale

A progetto definito si modella l’argilla per creare il primo prototipo originale dell’opera curando ogni minimo dettaglio. Può essere realizzato a tornio per opere geometriche e lineari o modellato a mano nel caso di sculture dalle forme libere e sinuose.

Play Video